Benedetta la nuova Madonnina dell'Ermice

Errore Immagine!Errore Immagine!Errore Immagine!


Il 14 febbraio 2016 è stata benedetta la statua della Madonna denominata dell'Ermice da padre Salvatore Mancino, parroco di S. Maria del Carmine e S. Eustachio con sede in S. Francesco di Eboli. La statua è stata donata dai coniugi Claudio De Nigris e Pasqualina Gioia della fattoria didattica de "Il Mondo di Heidy". La nicchia è stata preparata con cura dal volontario dell'Ermice, maste Gerardo 'u russo. Alla manifestazione che vuol condannare gli atti vandalici che si attuano ai danni della comunità ebolitana, hanno partecipato nonostante la pioggia, oltre ai tanti amici e volontari dell'Ermice anche il sindaco di Eboli Massimo Cariello e l'assessore all'ambiente Ennio Ginetti. Si auspica che l'incantevole nicchia che ospita la statua della Madonna dell'Ermice, posta al fianco del canale del Tufara, possa essere luogo di riposo e anche di preghiera per le persone che si recano a visitare i laghetti dell'Ermice, località tanta amata dagli Ebolitani.


Paolo Sgroia.

14/02/2016 | 21:29:31


Torna Indietro