Le amicizie più belle nascono quando meno te lo aspetti

Errore Immagine!


Dal giorno 21 al 25 di agosto si è svolto il campo scuola-vacanza degli animatori ad Acerno. In questi cinque giorni abbiamo svolto varie attività e meditazioni tra le quali hanno permesso ad ognuno di noi di rafforzare l'amicizia e conoscersi meglio. Il primo giorno appena tutti siamo arrivati è andato così, finendo di sera con una passeggiata in paese. Il secondo giorno siamo andati in piscina anche se c'era un po’ di vento e l'acqua era fredda, ma comunque abbiamo passato una bellissima mattinata, alcuni giocavano a pallavolo nel campetto presente nel posto dove si trova la piscina ed altri a calcio, dopo quasi tutti si sono buttati in piscina per fare due tuffi e alla fine siamo tornati continuando dopo pranzo con la meditazione e un altra attività. La sera abbiamo fatto un falò e abbiamo ballato. Il terzo giorno abbiamo fatto la scampagnata per arrivare al Cappetta-ranch, attraversando il fiume a piedi divertendoci un mondo, svolgendo anche un’attività che riguardava la natura. A gruppi di due si doveva scegliere una cosa che rappresentasse per la persona la bellezza di quella zona, per poi, finire l'attività al ranch parlando del perchè abbiamo scelto quel determinato oggetto e cosa rappresentasse per noi. La sera abbiamo visto un film (la famiglia Belier), che parla di una ragazza che scoprirà di avere un talento nel canto, venuta al mondo da una famiglia di sordomuti ed e l'unica della famiglia che sa parlare. Il quarto giorno abbiamo fatto la caccia al tesoro e ci siamo divertiti tantissimo, facendo soprattutto un lavoro di squadra e aiutando i propri membri della squadra. La sera abbiamo fatto la grigliata e abbiamo cantato e ballato finendo cosi in bellezza il campo scuola-vacanza degli animatori, partendo poi il quinto giorno. Ogni anno si fanno sempre nuove esperienze perchè si conoscono nuove persone e si fanno nuove amicizie, ma sopratutto le rafforzi grazie a questi momenti di divertimento e alle attività che i nostri parroci preparano per noi ogni anno.


Armando De Libero

04/11/2017 | 17:15:56


Torna Indietro